Fa il consueto punto sulla prossima gara del Monopoli, in conferenza stampa, mister Giuseppe Scienza: "Dobbiamo ritornare sui nostri standard, perché abbiamo le qualità per poter far male. Nelle ultime gare ci sono state molte palle perse. Catanzaro? Col 3-5-2 non riusciva ad esprimersi al meglio, col 3-4-3 ha invece recuperato gli automatismi migliori. Sarà una gara tosta e combattuta. Non saranno della partita Moreo, Arena, Triarico e Salvemini". 

Sezione: MONOPOLI / Data: Sab 18 gennaio 2020 alle 13:28
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print