Un calendario da vivere, tra derby e brividi finali, quello del Nardò, pronto a prendere parte al suo campionato di Serie D numero 37. Il cammino dei ragazzi di Danucci comincerà il 4 ottobre in trasferta sul campo del Sorrento: i campani nella passata stagione hanno sorpreso tutti, arrivando fino al terzo posto in classifica e praticando un calcio effervescente, ma adesso si è registrato un ridimensionamento. La prima in casa, invece, potrebbe essere sulla carta molto ostica: sarà di scena l'11 ottobre al Giovanni Paolo II il Picerno, formazione retrocessa d'ufficio dalla C e desiderosa di tornare immediatamente tra i professionisti. Alla terza giornata il primo incrocio con una pugliese, ossia il Brindisi. 

Sarà poi tempo di derby ancor più caldi: alla 6^ (andata 1 novembre, ritorno il 20 febbraio) il toro affronterà l'ambizioso Casarano, alla 7^ sarà invece la volta della sentita sfida contro il Fasano. Quindi, alla 9^, spunta il Taranto. La chiusura del calendario riserva qualche brivido in più del previsto: alla 16^ giornata bisognerà affrontare un'altra ambiziosa neo-retrocessa, il Bitonto, mentre alla 17^ si chiude la pratica con l'Audace Cerignola: andata il 10 gennaio, chiusura della regular season il 16 maggio 2021. 

Tre le soste: 27 dicembre, 3 gennaio e 14 marzo, tra festività e torneo di Viareggio. Quattro, infine, i turno infrasettimanali (2 dicembre, 23 dicembre, 6 gennaio e 1 aprile). 

Sezione: NARDÒ / Data: Dom 20 settembre 2020 alle 16:45
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print