Punti salvezza in palio, ai fini della salvezza, nel derby tra Brindisi e Fasano: allo stadio “Fanuzzi”, dalle 14.30, le due formazioni si sfideranno in una delle sfide più attese della stagione. Stati d’animo contrastanti per le due compagini: gli uomini di De Luca sono reduci da due pesanti sconfitte e non vincono dal 6 gennaio (a Francavilla); il Fasano, invece, ha subito una sola sconfitta nelle ultime sette partite disputate.

QUI BRINDISI. Dopo la disfatta di Nardó, De Luca potrebbe provare a ridare fiducia allo stesso undici che aveva iniziato il match contro i granata. Dopo la squalifica, invece, torna a disposizione Boccadamo, che occuperà la corsia sinistra del campo; non dovrebbero prendere parte all’incontro sei giocatori, messi fuori rosa dal club col tentativo di sfoltirla.

QUI FASANO. Non cambia, ancora una volta, mister Costantini: scenderà in campo la stessa squadra che, soltanto sette giorni fa, ha dato filo da torcere al Casarano. Dovrebbe esserci, quindi, Dellino dal primo minuto al posto di Lopez, autore di un gran gol proprio contro le serpi.

PROBABILI FORMAZIONI 

BRINDISI (4-2-3-1): Pizzolato; Nives, Sicignano, Suhs, Boccadamo; Iaia, Bottari; Palumbo, Forbes, Calemme; Buglia; All.: De Luca.

FASANO (3-5-1-1): Pontet; Camara, Petruzzi, De Miranda; Dellino, Amoru- so, Urruty, Bernardini, Gille; Melillo; Dambros. All.: Costantini.

ARBITRO: Rodigani di Bergamo.

Sezione: SERIE D / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 10:15
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print