Secondo gli addetti ai lavori, il girone H è il più "infernale" della prossima Serie D: ne è dello stesso parere anche l'ex allenatore del Taranto, Enzo Maiuri, attuale tecnico del Sorrento che, ai microfoni di mondorossoblu.it, fa il punto della situazione sul raggruppamento.

"Comprende delle piazze dal grandissimo blasone storico, sarà un girone di altissimo livello, e sarà difficile rimanere in categoria. Ci sono tante squadre che si sono attrezzate per poterlo vincere. L’asticella si è alzata rispetto alla scorsa stagione, dove il livello era già alto. redo che molte squadre ancora dovranno completare l’organico, ma sin ora le favorite sono: il Taranto, il Bitonto, l’Andria, il Foggia, il Casarano e anche il Cerignola, che vorrà salire sul professionismo".
 

Sezione: TARANTO / Data: Ven 16 agosto 2019 alle 16:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print