Gianmarco Monaco, centrocampista della Fidelis Andria, intervenuto su Antenna Sud 13 ha parlato del momento in casa federiciana: "Stiamo attraversando un momento positivo, siamo in forma. Era importante dare una reazione dopo la sconfitta di Lavello e c'è stata. Siamo contenti, ma adesso pensiamo subito al match contro il Bitonto, che sarà molto importante. Mio padre? Siamo due centrocampisti diversi, lui era più offensivo, mentre io resto più sulla mediana. Panarelli? I risultati gli danno ragione, ma è tutta la squadra che riesce a seguirlo bene. Dobbiamo continuare a seguire questa squadra per ottenere sempre risultati positivi come stiamo facendo. Obiettivi? Adesso vogliamo raggiungere la salvezza il prima possibile, poi vedremo ad aprile in che punto siamo e se ci sarà da ballare... balleremo".

Sezione: ANDRIA / Data: Mar 16 febbraio 2021 alle 07:30
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print