Il Bari esce sconfitto tra le mura amiche col Potenza. Dopo il ko per 0-2 contro i lucani, il tecnico Carrera non trova alibi: "Abbiamo sbagliato l’approccio nel primo tempo: troppo statici e fermi, nessuno che attaccava lo spazio. Non abbiamo giocato il primo tempo, nel secondo si. Quando vai in campo pensando di aver già vinto una partita sulla carta, questi sono i rischi che corri. Se non vai in campo con la determinazione giusta puoi perdere con qualsiasi squadra. Siamo mancati nella cattiveria agonistica, specie nel primo tempo: c'è tanto da lavorare. Non eravamo dei fenomeni prima, non siamo brocchi adesso. Avevamo timore di giocare la palla: quando si hanno le occasioni per riaprire la partita, bisogna anche saperle concretizzare".

Sezione: BARI / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 07:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print