Dopo il primo ko stagionale la Reggina incrocerà il Bisceglie di Mancini, che al "Ventura" non ha ancora vinto. Entrambe le squadre, per motivazioni opposte sono motivate a vincere. I nerazzurri senza l'ex capitano Piccinni dovranno puntare sull'esperienza di Casadei ed Ebagua, e potranno contare sull'ex Ungaro, che ha finalmente recuperato dopo l'infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori per quasi tutto il girone d'andata. Dall'altra parte Toscano potrebbe rivoluzionare tutto: dentro Blondett al posto dello squalificato Bertoncini, in attacco, Denis e Reginaldo si giocano una maglia affianco a Corazza.

Bisceglie (3-5-2): Casadei; Turi, Hristov, Diallo; Mastrippolito, Zibert, Romani, Rafetraniaina, Armeno; Longo, Ebagua. Allenatore: Mancini.

Reggina (3-5-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo, Bianchi, De Rose, Sounas, Rolando; Denis, Corazza. Allenatore: Toscano.

Sezione: BISCEGLIE / Data: Dom 19 gennaio 2020 alle 10:00
Autore: Cristina Scarasciullo / Twitter: @CristinaScara
Vedi letture
Print