La sfida, che si svolgerà sul neutro di Monopoli per la momentanea indisponibilità del "Ventura", è una vera e propria sfida salvezza. All'andata la sconfitta di misura dei nerazzurri portò all'esonero di mister Vanoli. Per la formazione ora guidata da Gianfranco Mancini sarà fondamentale vincere.

QUI BISCEGLIE - La squadra di Mancini arriva da due risultati utili consecutivi e l'obiettivo è quello di prolungare la striscia positiva il più possibile. L'avversaria è decisamente dello stesso livello, e l'importanza che questa sfida assume a livello di classifica non è da sottovalutare. Il tecnico stellato dovrebbe scegliere di nuovo il 3-4-3 sceso in campo domenica al "Pinto", nonostante qualche difficoltà emersa nell'ultimo turno.

QUI LENTINI - I siciliani dopo il 4-1 al Potenza sicuramente arrivano alla sfida con grande entusiasmo. Teoricamente Grieco dovrebbe seguire la strategia che "squadra che vince non si cambia", nonostante qualche dubbio: a centrocampo si contendono la maglia Lia e Parisi, da un lato e Bariti e Sabatino dall'altro. In difesa Sosa è leggermente in vantaggio rispetto a Ferrara. Davanti, alle spalle di Scardina, agiranno Catania e uno tra Grillo e Sicurella.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Bisceglie (3-4-3): Casadei; Karkalis, Hristov, Joao; Nacci, Mastrippolito, Armeno, Rafetrainaina; Gatto,Ebagua, Longo. Allenatore: Mancini.

Sicula Leonzio (3-4-2-1): Adamonis; Tafa, Sosa, Bachini; Lia, Bucolo, Provenzano, Bariti; Catania, Grillo; Scardina. Allenatore: Grieco.

Sezione: BISCEGLIE / Data: Sab 15 febbraio 2020 alle 11:00
Autore: Cristina Scarasciullo / Twitter: @CristinaScara
Vedi letture
Print