E' un Antonio Calabro soddisfatto ma ugualmente prudente, quello che si presenta nella sala stampa del "Ventura" per commentare il prezioso successo conquistato dalla sua Viterbese sul campo del Bisceglie: "Penso che questa squadra debba andare sempre in campo con la cattiveria agonistica. Per fare determinate cose serve un atteggiamento animalesco, è necessario veleno assieme a concentrazione e condizione fisica. Nel primo tempo abbiamo giocato bene, nella ripresa non abbiamo rischiato ma avremmo dovuto sfruttare meglio qualche ripartenza: faccio i complimenti ai ragazzi, sono tre punti d'oro perché non era facile giocare qui contro una squadra come il Bisceglie". 

Sezione: BISCEGLIE / Data: Gio 27 febbraio 2020 alle 10:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print