Ormai sono passati mesi da quando si è cominciato a parlare di imminente cessione da parte della società, campagna acquisti, ruoli dirigenziali e personaggi vari che si sovrappongono e si succedono come se niente fosse senza che in concreto cambi niente se non in peggio.
Intanto siamo arrivati agli sgoccioli di un altra vergognosa stagione calcistica e questo fa intuire l’incapacità gestionale di una società sempre più allo sbando, priva di competenza specifica e incapace di portare avanti dignitosamente un sodalizio storico come il Brindisi calcio, facendo temere il tracollo sportivo che ne deriverebbe in caso di vergognosa retrocessione sul campo ed il serio danno all’immagine di una città intera che dello sport ha sempre fatto il suo vessillo
Per l’ennesima volta LA CURVA SUD tiene a chiarire la propria distanza e indignazione nei confronti di chi gestisce la società che sia il socio maggioritario o il socio di minoranza e non si fa titrare per la giacchetta da nessuno dei contendenti.
A questo punto il più bel regalo che possono fare a noi ed alla città intera i soci del Brindisi è quello di  lasciare in blocco la società e andar via ....Noi non ci siamo mai schierati e continueremo a non farlo in quanto non ci interessa parteggiare per nessuna fazione, dal momento che uno vale l’altro, ma  chiediamo aria nuova e gente nuova, seria e in grado di portare avanti un progetto duraturo.
Chi non ha le possibilità economiche e gestionali dovrebbe tenersi lontano e non andare a mendicare in giro sponsor e contributi vari.
Sarebbe auspicabile anche un intervento, da noi più volte richiesto, dell’Amministrazione Comunale, dal momento che il calcio, anche se gestito da una società privata,  è un bene comune che appartiene a tutti i cittadini di Brindisi, per cui, alla luce di ciò che accade anche in altri contesti, è giusto e doveroso che si intervenga in favore dello stesso
Teniamo a ribadire una volta per tutte che chi si schiera non lo fa in nome della Curva, ma solo a titolo personale  ed ora più che mai ripetiamo l’appello: LIBERATE IL BRINDISI CALCIO

Sezione: BRINDISI / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 09:45
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
vedi letture
Print