Ancora una rivoluzione in chiave mercato per il Brindisi, che cerca di ridisegnare il reparto offensivo. La società adriatica, insieme al collaboratore tecnico Renato Voglino, sarebbe infatti interessata alla giovane punta Giacomo Daddabbo, classe 2002 che ha iniziato la stagione con la maglia del Gravina, proveniente dal settore giovanile del Monopoli e con una parentesi anche nelle giovanili della Sampdoria con l'under 17. Al momento ci sarebbero stati dei contatti che potrebbero portare a qualcosa di più concreto nei prossimi giorni.

Martedì intanto dovrebbe essere il giorno degli esperti attaccanti Ernesto Ballestracci e Davide Evacuo, che saranno in città e si aggregheranno al gruppo a disposizione del tecnico Claudio De Luca. Mentre in uscita, manca solo l'ufficialità per l'addio degli argentini Vita e Padin, che hanno già trovato un accordo rispettivamente con il Colorno e con il Reggio Mediterranea.

Sezione: BRINDISI / Data: Lun 05 aprile 2021 alle 19:50 / Fonte: Davide Cucinelli
Autore: Antonio Bellacicco
vedi letture
Print