Da un lato c'è chi sembra essersi defilato per la corsa al primato, dall'altro un sodalizio alla ricerca di punti importantissimi per la salvezza e di una continuità dopo due pareggi consecutivi. Lavello e Brindisi si affrontano al "Lorusso" di Venosa a partire dalle ore 15.00, e sicuramente per i lucani sarà l'ultima chiamata per il primo posto, mentre per i messapici la salvezza è alla portata. Di seguito i 22 che scenderanno in campo a breve, con Zeman che opta per Zullo e Dell'Orfanello in difesa ed un centrocampo esperto con Migliorini al posto di Tuttisanti. In attacco El Ouazni la spunta su bomber Burzio. Dal canto opposto De Luca, o meglio il vice Musa, opta per i giovani al centro del campo escludendo l'esperto Merito. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

LAVELLO (4-3-3): Carretta; Vitofrancesco, Zullo, Garcia, Dell'Orfanello; Migliorini, Herrera, Longo; Militano, El Ouazni, Liurni. A disp.: Franetovic, D'Italia, Barbara, Corna, Tuttisanti. Brunetti, Esposito, Del grosso, Marotta. All.: Zeman.

BRINDISI (4-2-3-1): Pizzolato; Suhs, Sicignano, Panebianco, Nives; Rotulo, Botta; Gomes Fobes, Palumbo, Calemme; Ballestracci. A disp.: Lacirignola, Dario, Monteleone, Merito, Iaia, Magli, Gori, Buglia, Evacuo. All.: Musa. 

Sezione: BRINDISI / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 14:00
Autore: Simone Cataldo / Twitter: @SimoneCataldo12
Vedi letture
Print