È un Lecce scatenato, che piazza altri due colpi e sale a quota cinque volti nuovi per Eugenio Corini. Ieri sono atterrati all'aeroporto di Brindisi il terzino Zuta e il centrocampista Henderson: oggi visite mediche e firma sul contratto. Dopodiché Corvino proverà a definire le operazioni Donnum (Valerenga) e Zurkowski (Fiorentina). Porte girevoli tra i pali: uno tra Vigorito e Gabriel è di troppo, tenere entrambi in Serie B è un lusso che non conviene ai diretti interessati, entrambi aspiranti al posto da titolare.

Il Bari ha praticamente definito le operazioni Candellone, D'Orazio e Marras, che presto si metteranno a disposizione di Auteri. Folorunsho andrà alla Reggina, via anche Costa (per il quale l'Entella è in pole). Verso l'addio anche Scavone, Berra, Corsinelli e Schiavone, il primo con mercato in Serie B. Due esuberi da piazzare per la Virtus Francavilla: Bovo e Puntoriere non rientrano nei piani di Trocini e potrebbero cambiare aria. Intanto nelle prossime settimane potrebbe giungere alla corte di Trocini un altro esterno destro. Il Monopoli è pronto a definire l'operazione Pozzer con l'Inter, battuta la concorrenza dell'Arezzo. Nicoletti resta il nome caldo per la fascia. 

In Serie D il Nardò si assicura il portiere Centonze e rinnova il contratto di Stranieri. Il Molfetta si assicura le prestazioni di Diallo ed è sempre più vicino all'esperto Di Bari. Il Bitonto, in attesa di conoscere il proprio destino, ha "bloccato" Genchi, che si sta già allenando agli ordini di Taurino. Il Foggia, infine, lancia la sfida a Fano e Grosseto per il centrocampista Vitale.

Sezione: CALCIOMERCATO / Data: Ven 11 settembre 2020 alle 00:01
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print