Inizio in salita per l'Audace Cerignola di mister Pazienza. Dopo i due pareggi nei derby contro Team Altamura e Fidelis Andria, è arrivata la sconfitta interna contro il Francavilla in Sinni, che a dieci minuti dal termine ha freddato il deserto 'Monterisi' di Cerignola. Una partenza non delle migliori per gli ofantini che, è pur vero che hanno ridimensionato il progetto, ma che comunque possono vantare una rosa non da penultimo posto nel girone. 

Ora c'è un altro derby alle porte, quello del 'Poli' di Molfetta per provare ad invertire il trend. Dall'altra parte ci saranno i biancorossi di Bartoli, vogliosi di tornare alla vittoria dopo due sconfitte consecutive, quella del reucpero di Lavello e quella di Bitonto. 

Sezione: CERIGNOLA / Data: Mer 14 ottobre 2020 alle 11:31
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print