Michele Pazienza, allenatore dell'Audace Cerignola, si proietta in conferenza stampa sull'impegno di domani sul campo del Real Aversa: "Non è facile giocare ogni tre giorni perché, oltre alle energie fisiche, bisogna considerare anche le energie nervose spese, soprattutto nell'ultima contro il Brindisi che ci ha visto essere penalizzati da un arbitraggio non buonissimo. Oggi prepariamo la partita di domani, però, cercheremo di tirare fuori il meglio in queste ultime quattro da giocare. Oltre alla squalifica di Achik, espulso dalla panchina mercoledì, ci sarà anche l'assenza di De Cristofaro, che ha rimediato un trauma distorsivo alla caviglia contro il Gravina. Qualche altro acciacco c'è, valuterò durante l'ultimo allenamento. Il girone di ritorno è sempre diverso da quello d'andata, i punti valgono di più e le motivazioni sono diverse. Anche domani, come contro il Brindisi, troveremo una squadra che ha assolutamente bisogno di punti per raggiungere la salvezza. L'obiettivo è quello di farsi trovare sempre pronti per dare il giusto valore a quello che abbiamo fatto in stagione". 

Sezione: CERIGNOLA / Data: Sab 22 maggio 2021 alle 13:00
Autore: Antonio Bellacicco
vedi letture
Print