Il Fasano riparte da Raimondo Catalano: l'annuncio è stato fatto dal presidente Franco D'Amico nel corso della conferenza stampa presso lo stadio "Vito Curlo". Il numero uno del club biancazzurro ha parlato della stagione conclusasi prematuramente a causa del COVID-19 e dei programmi futuri: "L'ultima stagione è stata condizionata dalla pandemia che ha colpito tutto il sistema calcistico mondiale ed imprenditoriale. Avevamo raggiunto una finale dopo tanti sacrifici, non capita tutti gli anni: purtroppo, però, siamo rimasti con l'amaro in bocca per non aver disputato questa partita. Da oggi inizia un nuovo corso: lavoriamo sempre, sottotraccia, come nel nostro modo di fare. Non siamo abituati a mettere i manifesti sui nostri programmi stagionali: all'esterno può sembrare come se avessimo osservato un periodo di riposo ma in realtà eravamo pienamente concentrati sul futuro della nostra società. Noi non abbiamo mai promesso o venduto fumo, il nostro obiettivo è quello di crescere".

Il presidente parla anche della scelta di mister Laterza, ufficializzato oggi dal Taranto, e del neo tecnico Raimondo Catalano: "E' doveroso, da parte mia e della società, ringraziare mister Laterza, tutto lo staff tecnico e i giocatori che hanno vestito la nostra maglia. Hanno dato tanto a questa piazza, togliendosi diverse soddisfazioni: ho visto gente andare via con le lacrime agli occhi. La scelta di Catalano non arriva da un giorno all'altro: avevo messo in conto che mister Laterza poteva avere la possiblità di cogliere un'occasione diversa. Avevo già deciso da alcune settimane la nuova guida del Fasano, nonostante diversi allenatori si siano proposti per guidare i biancazzurri nella prossima stagione".

Un Fasano che punterà, prevalentemente, sui giovani: "Bernardini e Cassano faranno parte del nuovo progetto tecnico: ci siamo alleggeriti di calciatori ultratrentenni, andremo su profili giovani. Non vogliamo giocatori oltre i 28 anni: partiamo con un nuovo progetto, pluriennale, mirato alla valorizzazione di diversi calciatori".

Sezione: FASANO / Data: Sab 18 luglio 2020 alle 18:45
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print