Franco Landella, sindaco di Foggia, è piuttosto scettico su un possibile futuro del Foggia in Serie C. Secondo il primo cittadino, infatti, "Un fondo vincolato - si legge sul Corriere dello Sport - e condizionato (ammontare di circa 2,6 milioni di euro, ndr) non può essere considerato minimamente sufficiente a soddisfare i requisiti richiesti dalla Lega Pro". Cosi sarebbero stati invitati i soci a fornire ulteriori dettagli sulla consistenza economica del club rossonero, non solo per rassicurare la stessa amministrazione comunale ma anche e soprattutto i tifosi rossoneri. 

Sezione: FOGGIA / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 17:30
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print