Non è un momento semplicissimo quello di Khouma Babacar, fischiato al momento della sostituzione nell'ultima sfida del Lecce contro il Genoa. Per commentare a analizzare questa prima parte di avventura in giallorosso, TUTTOcalcioPUGLIA.com ha intervistato in esclusiva Patrick Bastianelli, agente dell'attaccante senegalese.

È un Lecce che, forse contro ogni pronostico, corre in classifica. Come giudica questo avvio di stagione dei giallorossi?
"Il Lecce sta facendo un bel campionato, esprimendo un calcio propositivo, giocando sempre con personalità e coraggio contro tutti gli avversari, con un allenatore molto preparato, che in questi anni è riuscito a dare una identità chiara alla squadra e a trasmettere la sua idea di calcio, con una società seria alle spalle che ha una programmazione ben definita".

Babacar ha trovato il gol, ma fin qui non ha inciso come avrebbe voluto. Lo ha fatto capire anche sui social...
"Babacar avrebbe voluto incidere di più in termini realizzativi, ma è consapevole di poterlo fare da adesso in avanti. Ci può stare un momento particolare, ma è convinto che attraverso l'impegno e il lavoro quotidiano tornerà protagonista. Deve solo focalizzarsi e concentrarsi sulle prossime partite in modo positivo".

È fiducioso del fatto che possa mettere in breve tempo tutto alle spalle?
"Certamente sono convinto, Babacar ha qualità importanti. È un giocatore che può fare la differenza".

Facciamo un passo indietro a quest’estate. Ha scelto di rilanciarsi a Lecce, nonostante le tante voci di mercato. Lei che lo conosce, tornasse indietro risceglierebbe il Salento?
"Sicuramente è contento a Lecce e si trova bene però vuole dare una svolta alla sua stagione e sta lavorando per questo".

Quale sarà il futuro di Babacar?
"Babacar è concentrato a dare il suo contributo per raggiungere l'obiettivo del Lecce".

Sezione: LECCE / Data: Mer 11 dicembre 2019 alle 16:00
Autore: Dennis Magrì
Vedi letture
Print