Corini ieri ha parlato di occasione. Il Lecce vuole battere la capolista per riavvicinarsi alla vetta e lanciare un messaggio chiaro a tutte le altre. Giallorossi orfani di Coda, contro un Empoli che davanti ha l'abbondanza della scelta.

COME CI ARRIVA IL LECCE - Il Lecce cambia modulo. Corini pensa al 4-3-2-1, con Mancosu e Listkowski alle spalle di Stepinski. Probabile che il capitano vada più spesso a fare la seconda punta ma nei fatti è comunque un cambio. In mediana Henderson e Tachtsidis sicuri del posto, occhio alla sorpresa Nikolov al posto di Majer. In difesa Adjapong terzino destro, ballottaggio tra Pisacane e Meccariello al fianco di Lucioni ma l'ex Cagliari è in vantaggio.

COME CI ARRIVA L'EMPOLI - Nell'Empoli, invece, i nuovi andranno soltanto in panchina, compreso Sabelli. Il grande escluso potrebbe essere l'ex La Mantia,  se davanti dovessero giocare con Moreo a supporto di Matos e Mancuso. Centrocampo e difesa identici alla squadra che ha strapazzato la Salernitana.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

LECCE (4-3-2-1) Gabriel; Adjapong, Lucioni, Pisacane, Zuta; Nikolov, Tachtsidis, Henderson; Mancosu, Listkowski; Stepinski.

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Casale, Nikolaou, Parisi; Ricci, Stulac, Haas; Moreo; Matos, Mancuso.

Sezione: LECCE / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 08:58
Autore: Giuseppe Andriani / Twitter: @peppeandriani
Vedi letture
Print