Il direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso, durante un'intervista a La Gazzetta del Mezzogiorno ha parlato dello stile di gioco dei giallorossi e del prossimo importante scontro salvezza con la Sampdoria: "Contro la Sampdoria dovremo ripartire dalle cose buone, che sono state diverse, messe in mostra a Torino, con la Juventus. Il match sarà molto importante, ma non determinante, qualunque sia il risultato finale. Proveremo con tutte le nostre forze a vincerlo, in quanto conquistare l’intera posta in palio sarebbe prezioso per la classifica e costituirebbe una grande iniezione di fiducia. La Samp dispone di individualità di valore ed è guidata da un allenatore esperto e bravo come Ranieri. Nessuno avrebbe ipotizzato che restasse impelagata in zona-rischio".

Sezione: LECCE / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 10:45
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print