Mirko Vucinic, intervistato su Sky, ha ricordato con affetto l'esperienza di Lecce: "II Lecce mi ha fatto crescere, mi ha preso da bambino, arrivai qui a 17 anni. Devo ringraziare la società che mi ha messo sulla strada giusta. Porto il Lecce nel cuore, mi ha cresciuto fin da bambino. Quando Corvino è venuto a vedermi in patria, non so perché mi ha preso. Sono stato in assoluto il peggiore in campo, non so davvero perché abbia deciso di comprarmi, so solo che Corvino disse che doveva prendermi".

Sezione: LECCE / Data: Mar 26 maggio 2020 alle 10:00
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print