Ciro Danucci, tecnico del Nardò, ha esaminato così lo 0-0 contro l’Andria: “Abbiamo fatto un’ottima partita contro una squadra forte. Siamo stati bravi a limitare la Fidelis, a concedere loro poche occasioni da rete. Noi abbiamo avuto una grande chance a fine primo tempo, mentre nella ripresa potevamo fare meglio in qualche ripartenza. Il rammarico è soprattutto questo, potevamo anche vincerla perché i ragazzi hanno fatto una bella prestazione. Oggi era importante venire fuori casa e dimostrare a noi stessi di essere una squadra capace di imporre il proprio gioco anche in trasferta: ci siamo riusciti e, ripeto, peccato non aver capitalizzato i contropiedi nel secondo tempo”.

Sezione: NARDÒ / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 18:39
Autore: Redazione TuttoCalcioPuglia / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print