Il direttore sportivo del Catanzaro Massimo Cerri, ex dirigente anche del Monopoli, ha parlato della sfida di domenica contro il Bari. Tracciando anche un bilancio per i suoi ragazzi: "Il nostro obiettivo era quello di fare una squadra competitiva che potesse lottare per i primi posti fino alla fine. In questo momento ci stiamo riuscendo e vogliamo migliorare la nostra classifica. La nostra posizione ad oggi ci soddisfa, considerando che abbiamo avuto qualche battuta a vuoto. Domenica è dunque un crocevia importante, dove bisognerà uscire con un risultato positivo", ha spiegato ai microfoni di TuttoBari.com.

Poi su Celiento e De Risio: "Preferisco non entrare nel merito di ciò che è successo. Ormai le cose sono andate in questo modo. Celiento e De Risio fanno parte del Bari e domenica li affronteremo. Io però devo pensare ai nostri calciatori, di cui ho estrema fiducia".

Sezione: SERIE C / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 10:30
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print