Stefano Bandecchi, presidente della Ternana, torna a parlare del deludente pareggio conquistato dalla sua squadra contro il Bisceglie. Un 2-2 che, per come maturato, ha lasciato parecchio amaro in bocca: "Ieri non è stata una buona giornata. Non sono felice, sarei un demente se fossi felice del pareggio. Per la prima volta sono uscito dallo stadio con la voglia e la sensazione di poter anche piangere -si legge su ternananews.com- Non piango facilmente, e la sensazione di rabbia e frustrazione era talmente grande che ho provato una delusione infinita. Se avessimo vinto, avremmo pensato di aver fatto una grande partita, e invece, abbiamo giocato un secondo tempo da schifo".

Sezione: BISCEGLIE / Data: Lun 02 marzo 2020 alle 18:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print