Trasferta delicata per il Bitonto, fin qui una delle delusioni del campionato, sul campo di un Brindisi rivitalizzato dal successo di Francavilla. Farà il suo ritorno in riva all’Adriatico, nelle vesti però da avversario, Loris Palazzo, uno dei punti cardine del Brindisi della prima parte di stagione.

Di seguito, le sue dichiarazioni in merito alla partita del Fanuzzi: “A Brindisi, quasi dal nulla, eravamo riusciti a costruire qualcosa di bello, ma purtroppo qualcuno l’ha rovinata: affronteremo una squadra grintosa e che fa della malizia il suo punto di forza. Noi dobbiamo calarci bene nella categoria e capire che bisogna correre quanto gli altri e più degli altri: da bitontino sono arrabbiato perché in tre partite ho raccolto un solo punto, faremo il salto di qualità quando ci toglieremo di dosso l’etichetta di squadra che deve vincere per forza in virtù di quanto fatto lo scorso anno. Trattasi di una responsabilità positiva che mi assumo volentieri”.

Sezione: BITONTO / Data: Dom 10 gennaio 2021 alle 11:00
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print