Nell'ultima giornata di Serie D, il Bitonto fa un appello speciale ai propri tifosi: "È il momento di stringersi al fianco della squadra", scrive in un comunicato il club biancoverde. "È il momento - continua il Bitonto - di tornare alla vita e alle sane vecchie abitudini: ovvero, scalare l’erta di via Megra, gremire i gradoni del “Città degli Ulivi”, colorare di neroverde le tribune e cantare tutti insieme a squarciagola per sostenere il Bitonto. Siamo stati troppo tempo lontani, ci siamo mancati per troppe partite. Ora abbiamo bisogno del vostro sostegno: non più da casa, da dove lo abbiamo ugualmente sentito e percepito. Ma dal vivo, reale, concreto".

Tifosi sì, ma dal vivo: contro il Fasano infatti, il Bitonto ha scelto di non trasmettere la solita diretta streaming su Facebook. "Vi aspettiamo allo stadio - conclude la società -, per fare insieme l’ultimo chilometro di questo “Gran Premio della montagna” verso i playoff".

Sezione: BITONTO / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 18:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print