È cominciata ieri l'era Pantaleo Corvino a Lecce, con la presentazione ufficiale alla stampa del nuovo responsabile dell'area tecnica. In corso valutazioni sulla rosa attuale, diversi giovani nel mirino (Colpani dell'Atalanta su tutti, smentito invece l'interesse per Capanni del Milan) e i big da proteggere dalle numerose sirene di mercato: il Torino su Petriccione, forte il Genoa su Gabriel e Falco. 

Il Bari, in attesa di rendere pubblica la conferma di Scala e Vivarini, inizia a programmare la prossima stagione. Caccia al regista e all'attaccante, che al momento rappresentano le priorità per rinforzare l'undici titolare. Il Monopoli valuta il profilo dell'ex Paolucci, in uscita dalla Reggina, e allo stesso tempo guarda in casa Siena: piace e non poco Cesarini per l'attacco (si svincolerà dopo la mancata iscrizione in C dei bianconeri). Setola-Virtus, al momento le parti sembrano distanti: nessun contatto recente.

In Serie D il Taranto studia il colpo Giovinco: ci sono già stati i primi contatti, nei prossimi giorni si cercherà di raggiungere un accordo con l'ex Ravenna (che ha dato l'ok al suo trasferimento in Puglia). La Fidelis Andria annuncia l'attaccante Tusiano, il giovane portiere Kebba in prova al Molfetta. Il Nardò, oltre al ritorno in D, studia l'identikit del prossimo allenatore: uno tra Potenza e Costantino al posto di Foglia Manzillo.

Sezione: CALCIOMERCATO / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 00:01
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print