Raimondo Catalano, tecnico del Fasano, ha commentato così la sconfitta di misura contro il Nardò: “Nessun alibi, non siamo stati brillanti come in altre occasioni ma è evidente che abbiamo subito qualche difficoltà sui calci piazzati, un inedito per noi. Dobbiamo migliorare su questo fondamentale. Nel secondo tempo la partita, già sull’undici contro undici, l’avevamo incanalata bene: pur non essendo lucidi, abbiamo tenuto bene il campo e quando i nostri avversari sono rimasti in dieci abbiamo provato a vincerla. E purtroppo non ci siamo riusciti, anzi abbiamo preso gol nei minuti finali. Purtroppo è andata male, ora dobbiamo velocemente prepararci per la battaglia di mercoledì”.

Sezione: FASANO / Data: Dom 13 dicembre 2020 alle 18:32
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print