Il Fasano cerca la svolta in uno degli impegni più difficili della stagione: contro il Lavello, una delle squadre più lanciate del torneo, i biancazzurri proveranno ad ottenere il secondo successo casalingo.

QUI FASANO. Costantini è orientato a confermare il 4-4-2: non ci sarà Pacheco, che in settimana ha rescisso il contratto a causa di problemi familiari. A centrocampo, Nellar farà coppia con Bernardini; il peso offensivo, invece, sarà affidato ancora una volta a Nadarevic e Stracqualursi, che cercheranno di risollevare le sorti della squadra del presidente D'Amico.

QUI LAVELLO. Dopo il pareggio col Casarano, la squadra lucana cercherà di riconquistare i tre punti al "Curlo": non ci saranno grandi cambiamenti nel 4-3-3 di Karel Zeman, figlio d'arte. L'ex Sorrento Herrera agirà, ancora una volta, a centrocampo; Liurni, Burzio e Longo sono pronti, invece, a scardinare la difesa avversaria.

FASANO (4-4-2): Suma; Narese, Urquiza, De Miranda, Brescia; Lanzone, Nellar, Bernardini, Trovè; Nadarevic, Stracqualursi. All.: Costantini.

LAVELLO (4-3-3): Franetovic; Vitofrancesco, Gatta, Brunetti, Corna; Giunta, Herrera, Mercuri; Liurni, Burzio, Longo. All.: Zeman.

ARBITRO: Giampietro di Pescara.

Sezione: FASANO / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 10:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print