Indubbiamente uno dei giocatori più di spicco in questa stagione in casa Foggia. Capitan Gentile ha parlato sulle colonne del Corriere dello Sport del futuro e della voglia matta di tornare in campo:"Per carità, meno male che ci sono i figli. Ho passato tutto questo tempo con loro. Però ora non vedo l’ora di tornare in campo. Abbiamo tutti una gran fame di vittorie, sono convinto che ce l’avremmo fatta già quest’anno a vincere il campionato. Una pugnalata per noi, dopo tutto il lavoro svolto, esserci fermati a otto giornate dalla fine. Per cui puntare sul nucleo storico mi sembra una buona idea"

Poi sul futuro:"Sono molto legato a Corda ed a Felleca, con loro ho intrapreso un percorso tecnico molto importante. Corda vive per la vittoria, può sembrare che a volte ecceda ma garantisco sulla sua buona fede e sulla sua voglia di vincere. Un altro allenatore? Tutto passa dal valore umano, ma sono sicuro che la società qualora decidesse di cambiare sceglierà in questa direzione"

Sezione: FOGGIA / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 15:30
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print