Raffaele Di Napoli, tecnico della Paganese, analizza l'importante vittoria conquistata dalla Paganese sul campo del Foggia: "Al di là di fare i complimenti a questi ragazzi per il match stoico disputato non c’è nulla da dire. Non siamo diventati fenomeni, ma non eravamo brocchi prima. È normale che quando non arrivano i risultati prendano qualche tirata di orecchio, ma in una partita come questa è giusto che si prendano tutti i meriti".

Poi, un commento sull'espulsione: "Diop ci ha chiesto scusa a fine partita, come giusto che sia. Ha commesso un’ingenuità e lo sa. Abbiamo fatto due vittorie in 10 uomini e quindi è la dimostrazione che siamo un grande gruppo".

Sezione: FOGGIA / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 20:15
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print