Di vittorie importanti e prestigiose, quest’anno, la Virtus Francavilla ha avuto il piacere di realizzarne tante: tra le ultime il poker rifilato al Catanzaro, senza però dimenticare il 6-2 contro la Vibonese, il 2-1 di Reggio ma soprattutto l’1-0 nel derby contro il Bari. Probabilmente per prestigio e storia sarà proprio la partita contro i biancorossi il match che tutti i tifosi biancazzurri ricorderanno con maggiore felicità. È stata una partita dov’è stata scritta la storia in tutti i sensi, e questa storia ne contiene tante altre all’interno molto belle e affascinanti. È stata la prima partita della storia biancazzurra contro il Bari, ma non solo: è stata anche la prima vittoria contro i galletti dell’allora tecnico Cornacchini. Una partita che costò la panchina all’allenatore del Bari, sostituito poi dall’attuale Vivarini. Una storia nella storia è raccontata anche dal marcatore: Federico Mastropietro, tarantino doc che ha trovato la prima marcatura tra i professionisti proprio contro il Bari. Una gioia immensa, che non ha soltanto regalato i tre punti agli imperiali, ma che ha consacrato il giovane centrocampista nel "mondo dei grandi".

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Dom 15 marzo 2020 alle 16:15
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print