Massimiliano Benassi non dimentica i tempi di Lecce e, intervistato da ZonaCalcio.net, celebra con queste parole la promozione dei salentini: "Sono davvero felice, ho lasciato il cuore in quella piazza. Non mi aspettavo una doppia promozione, ma il Lecce merita di ritornare in A; bisogna riconoscere il grande lavoro della società e di Liverani. Il tecnico romano ha creato un qualcosa di davvero fantastico, costruendo una squadra molto equilibrata. I numeri parlano per lui". 

Appendice conclusiva sul singolo messosi maggiormente in luce, quell'Andrea La Mantia che ha chiuso il suo campionato con 17 gol all'attivo: "Ha realizzato una grandissima stagione -conclude l'estremo difensore, 65 presenze in giallorosso tra il 2010 e il 2013- Bisognerà vedere come sarà allestita la futura squadra, ma credo che lui con il lavoro potrà dire la sua anche in Serie A". 

Sezione: LECCE / Data: Lun 13 maggio 2019 alle 21:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print