Lorenzo Legari fa il punto della situazione ai microfoni ufficiali del Molfetta Calcio: "Oltre ad essere un buon giocatore, si è capito che si può contare su di me anche sul piano umano. Mi sono trovato bene fin da subito a Molfetta, considero questa piazza una grande opportunità per me. E' una grande ripartenza per me, mi sono rilanciato. A Lecce ho conosciuto Falco. Lo porto nel cuore, è diventato un grande campione e lo sento ancora adesso. Sogno palcoscenici importanti e, perché no, anche con la maglia biancorossa. In due anni di Molfetta, qui, abbiamo raggiunto già obiettivi importanti. Speriamo di ripeterci e fare bene anche quest'anno, per questa maglia darò l'anima". 

Sezione: MOLFETTA / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 17:45
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print