La linea del Nardò è chiara: continuare il camponato. Il diesse Andrea Corallo, intervenuto su Canale 85, ha ribadito la posizione societaria in merito al campionato di Serie D. 

"La società ha voluto fare un intervento in conferenza manifestando la volontà di voler proseguire il campionato. La nostra idea è quella di continuare a giocare: auspichiamo a delle regole chiare altrimenti sarà difficile terminare la stagione. Servono delle regole ben precise che permettano, anche, di gettare le basi per il prossimo anno. Il nostro avvio di campionato è stato, fortemente, condizionato dal lockdown di marzo: abbiamo avuto diversi infortuni che sono dipesi dallo stop forzato per diversi mesi. Dal punto di vista dei risultati non siamo partiti benissimo: dopo un avvio non ottimale, avevamo acquisito alcuni risultati importanti. Il ritmo partita è fondamentale: non si acquisisce allenandosi ma giocando, domenica dopo domenica, sul campo".

Sezione: NARDÒ / Data: Ven 13 novembre 2020 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print