Mister Conte al termine della gara del Via del Mare, queste le sue dichiarazioni: “Tanta emozione tornare in questo stadio e nella mia città. Sarò sempre attaccato a questa terra ma sono un professionista e cerco di farlo al meglio. Non ho mai rinnegato questa terra, sono orgoglioso di essere salentino. Tornare in questo stadio è come tornare a 35 anni fa in cui facevo il raccattapalle. Ho avuto la fortuna e l’onore di giocare per questa maglia per tanti anni. Oggi il Lecce si è ben messo in campo rinunciando un po’ a giocare ma ad occupare bene la propria metà campo. Hanno puntato molto sulle ripartenze. Complimenti al Lecce e a Liverani. Noi siamo in costruzione e giochiamo insieme da sei mesi. Dobbiamo sempre andare al massimo altrimenti facciamo fatica. Abbiamo concesso una sbavatura è questa ha portato al gol che ci lascia un po’ di rammarico. Dobbiamo migliorare. Ho trovato la disponibilità da parte di tutti i miei ragazzi. Dobbiamo continuare a giocare così come abbiamo fatto nel girone di andata. Vedremo se da qui alla fine di gennaio ci sarà la possibilità di ampliare la rosa, se così fosse ci faremo trovare pronti”.

Sezione: SERIE A / Data: Dom 19 gennaio 2020 alle 18:20 / Fonte: Matteo Bottazzo
Autore: Stefano Sozzo / Twitter: @stesozzo
Vedi letture
Print