"Il Bari è la nostra Ferrari, è diventato un  pensiero fisso. Mi sono sposato con il territorio ed è stato un bellissimo matrimonio. Ho conosciuto una parte del Paese meravigliosa". Una dichiarazione d'amore senza mezzi termini quella di Luigi De Laurentiis, presidente del Bari, ai microfoni di gianlucadimarzio.com. Il numero uno della società biancorossa ha colto l'occasione per fare anche un bilancio della sua esperienza con un occhio al futuro: "Il momento più emozionante è stato la vittoria del campionato di D. Per me era la prima volta che vincevo un  campionato di calcio, c'erano 20mila tifosi al San Nicola per la partita contro il Rotonda. Le gambe mi tremavano, non è roba di tutti i giorni. Dove voglio trovarmi tra altri 22 mesi? A Bari e mi auguro di aver sentito tremare almeno un'altra volta le gambe, per un traguardo simile”.

Sezione: BARI / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 09:15
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print