Anche Nicola Canonico, proprietario del Bisceglie, dice la sua sul caso Coronavirus: "Riservo elogi a medici, infermieri ed am tutto il mondo sanitario che si muove. La responsabilità nostra è enorme, al loro pari. La manutenzione in questi casi è essenziale, perché serve per garantire servizi di base. Stiamo vivendo una situazione drammatica, cerchiamo di salvare quanta più gente possibile. Capisco le difficoltà, ed i pensieri, ma si va avanti. Si continua ancora a lavorare, ma bisogna garantire il massimo della sicurezza a tutti. Usciremo tutti insieme da questa situazione drammatica. Dobbiamo continuare a combattere e lottare". 

Sezione: BISCEGLIE / Data: Dom 15 marzo 2020 alle 18:04
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print