Roberto Crivello, difensore del Palermo, commenta in questi termini la sconfitta rimediata dai rosanero sul campo del Bisceglie. Lo scoramento è inevitabile, gli alibi stanno a zero: "Siamo delusi e incazzati. Dobbiamo fare di più, stare zitti e pedalare. Bisogna migliorare tanto ed essere più maliziosi. Dobbiamo sentire la responsabilità, la classifica non è ottimale -si legge su tuttopalermo.net- In settimana lavoriamo tanto sul possesso palla, ma qui c'era più da battagliare sulle seconde palle e non fare tiki taka. Il campo non permetteva di fare possesso. Capisco il malumore dei tifosi, ma noi non ci dobbiamo influenzare dalle critiche e rimanere tutti uniti".

Sezione: BISCEGLIE / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 19:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print