Sta trascinando, a suon di gol, il suo Bitonto verso la Serie C: Cosimo Patierno, attaccante dei pugliesi e capocannoniere del girone H della Serie D, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport del suo percorso di crescita e del sogno promozione.

"Non è mai facile ripetersi ma ci sto riuscendo, con l’obiettivo di andare anche oltre. Per me è un motivo di orgoglio e di soddisfazione che mi ripaga dei grandi sacrifici fatti quand’ero ragazzo. Appena 18enne approdai al Vigevano in D guidato da Bigica (ex mediano del Bari). Fu lui a schierarmi come punta centrale. È stata la svolta della carriera. Adesso, mi auguro di migliorare il record dei 21 gol, ormai ci sono vicino – afferma il centravanti dei neroverdi - . Sarebbe bello poter essere anche l’attaccante più prolifico della D. Ma, la mia grande speranza è quella di conquistare la C. Siamo in testa, nonostante il pari col Brindisi. Ci aspetta un finale durissimo, a cominciare dalla prossima trasferta di Casarano oltre allo scontro sul campo del Foggia.Da buon capitano mi sono messo alla testa del gruppo. I miei compagni sanno che bisogna gettare il cuore oltre l’ostacolo. Nella prossima stagione voglio giocare tra i pro"

Sezione: BITONTO / Data: Mer 04 marzo 2020 alle 14:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print