Nel corso dell’edizione di Radio Doppio Zero, la pagina sportiva è stata dedicata al Bitonto: ai microfoni dell’ufficio stampa neroverde il difensore centrale Paolo Lomasto, rientrato a Napoli.

Manca la domenica normale e lo spogliatoio – commenta l’atleta bitontino – anche se ci teniamo costantemente aggiornati: abbiamo una chat di soli calciatori e un’altra in cui è presente anche lo staff. Il professor Rizzo ci invia ogni due-tre giorni sedute di allenamento da svolgere”.

Sulla possibilità di ripresa, Lomasto si dice scettico: “Non sarebbe semplice, anche se la nostra speranza è quella di scendere nuovamente in campo per creare, inoltre, un’occasione di svago e speranza. Purtroppo, però, la partita in sé presuppone il movimento di tante persone”. Giocare in estate? “Perchè no: sarebbe bello, magari di sera”.

Sezione: BITONTO / Data: Dom 05 aprile 2020 alle 11:45
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print