Alex Sirri, specialità... cecchino. Leader difensivo del Bitonto, ma non solo: il difensore ha fatto due gol in questo primo scorcio di stagione, entrambi direttamente da calcio piazzato. E dire che in carriera, prima dell'esperienza in neroverde - la prima in Serie D dopo stagioni ad alti livelli tra i professionisti -, aveva segnato solo quattro gol: uno con la maglia della Virtus Francavilla, uno con quella dell'Alessandria e due con quella dell'Arezzo.

In estate il club del presidente Rossiello è stato bravo a soffiarlo ad altre compagini di Serie C, convincendolo con la forza di un progetto mai così ambizioso come quello di quest'anno, in cui il Bitonto punta a riprendere ciò che in estate i tribunali gli hanno tolto. E Sirri si scopre difensore-goleador, pronto a segnare il proprio record personale di reti realizzate in una singola stagione. Marcatore - difensivo - nella propria area di rigore, marcatore - in termini realizzativi - in quella avversaria.

Sezione: BITONTO / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 10:30
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print