Vincenzo Feola, allenatore del Casarano, sulle colonne del Nuovo Quotidiano di Puglia, è tornato sul match contro il Lavello: "Voglio ringraziare i ragazzi per la prestazione e per la reazione avuta nel secondo tempo. Non possiamo però concedere due reti su due uscite, dovevamo chiudere il primo tempo in doppio vantaggio e invece eravamo in svantaggio. Il pareggio è giusto, ma la strada da percorrere è ancora lunga".

Sezione: CASARANO / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 11:00
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print