Vincenzo Feola, allenatore del Casarano, ha parlato ai microfoni di Canale 85 dopo la sfida pareggiata con il Taranto. Ecco le sue parole: "Il pareggio è giusto, non avremmo meritato di rimediare una sconfitta. Il Taranto non lo scopriamo oggi, ha dimostrato di essere una grande squadra e con il Sorrento non meritava di perdere mentre magari con il Brindisi ha fatto peggio. Il campionato è questo e ci saranno anche partite di questo tipo. Questo è un campionato falsato perché se giochi le prime quattro partite e poi ti fermi per un mese possono esserci dei problemi, inutile fare dei processi dopo sei partite".

Sezione: CASARANO / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 17:01
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print