Intervistato da TUTTOcalcioPUGLIA.com, l'agente Antonio Burdi ha fatto il punto sul futuro di Pasquale Tedone, terzino del Casarano: "Per Tedone mi hanno chiamato alcuni club di Serie C. Uno del centro-nord e uno del sud. Piace molto anche a una società che ha concluso il suo campionato di Serie D prima e che sta aspettando l’ufficialità della promozione in Lega Pro. In Serie D piace a tanti. L’obiettivo è quello di tornare nei professionisti dopo la breve parentesi all'inizio di questa stagione con la Fermana. È un classe 1999, terzino destro e all’occorrenza quinto di centrocampo".

Poi l'attenzione si sposta su un altro suo assistito, Leo Abreu, finito nel mirino di un club pugliese: "Anche per lui ci sono stati diversi interessamenti da parte di club professionistici di C, di cui uno pugliese. È una prima punta di nazionalità portoghese, alto 1,87 cm. Sono orgoglioso di poter gestire questo calciatore per il quale stravedo molto. Quest’anno ha fatto davvero bene con la maglia del Cassino, segnando 7 gol. E se non si fosse conclusa la stagione a causa del coronavirus, probabilmente sarebbe arrivato in doppia cifra. È uno dei calciatori più giovani in tutta la Serie D ad avere questi numeri, considerando che è un classe 1998".

Sezione: CASARANO / Data: Mar 19 maggio 2020 alle 17:14
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print