Dopo aver ottenuto tre punti importanti nel successo esterno del "Capozza" contro il Casarano, il Cerignola si proietta verso il derby con la Fidelis Andria. Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il centrocampista degli ofantini Tommaso Coletti ha parlato del percorso dei gialloblù e del match contro i federiciani.

"È un ottimo momento per noi ma guai ad adagiarsi, anche perché abbiamo recuperato ancora troppo poco rispetto alle battistrada. Davanti vanno forte. Bitonto, Foggia e Sorrento non mollano e soprattutto attenti al Bitonto che con solo sei reti subite sta sorprendendo tutti. Anche il Foggia è un’ottima squadra, sinceramente non credevo facesse così bene. Tuttavia dobbiamo perseguire un unico obiettivo che per noi è quello di agganciare le squadre di testa. Il campionato è lungo, è doveroso crederci fino in fondo ma senza montarci la testa, profilo basso e lavorare sodo. I risultati arriveranno. Il derby con la Fidelis Andria? Partita difficilissima, con una squadra che si è rinforzata e che come noi vuole conquistare posizioni. Noi giochiamo in casa sulla
scia dell’entusiasmo e davanti al nostro straordinario pubblico. Non possiamo deluderlo".

Sezione: CERIGNOLA / Data: Ven 10 gennaio 2020 alle 14:45
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print