Il Foggia sbriga la pratica domenicale è liquida la Gelbison con un secco e perentorio 3-0, maturato tutto nel primo tempo. 

Ad aprire le danze ci ha pensato Staiano al 10’: il centrocampista rossonero, ricevuta palla da Russo, ha beffato D’Agostino con un preciso diagonale. Al 29’ arriva il raddoppio a firma di Cadili, che sfrutta la punizione di Cittadino  e conclude a rete. Al 45’ il Foggia cala il tris con Russo (alla sua seconda rete consecutiva dopo quella di coppa), che al termine di un’azione confusa va a segno. 

Nella ripresa la partita - complice il risultato - si addormenta e nessuna delle due squadre si allunga alla ricerca del gol. Il Foggia vince 3-0 e vola a 31 punti in classifica, allungando su Fasano e Taranto: per la vetta ora è una sfida a due con il Bitonto.

Sezione: FOGGIA / Data: Dom 08 dicembre 2019 alle 16:32
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print