E' un Sedrick Kalombo soddisfatto di quanto fatto e piuttosto sereno in vista dell'immediato futuro, quello che si esprime tra le colonne de La Gazzetta dello Sport a proposito dei playoff che attendono il suo Foggia. Queste le sue dichiarazioni all'insegna della consapevolezza e del realismo: "Il nostro obiettivo quest'anno era la salvezza, siamo riusciti a raggiungere un traguardo improbabile per come era partito questo campionato. Siamo davvero felici per com'è andata. Affronteremo queste partite con la consapevolezza di non avere le pressioni delle nostre avversarie. Non siamo il Catania o l'Avellino che dovranno giocare per vincere per forza, noi siamo fiduciosi e sereni perché consapevoli di essercela sempre giocata con tutti".

Sezione: Foggia / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 14:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print