Francesco Giorno, autore di un eurogol ieri contro la Cavese da oltre quaranta metri, ha commentato così la prestazione del suo Monopoli a Cava de' Tirreni: "Sono contento per il mio primo gol - esordisce ai canali ufficiali del club - lo aspettavo forse da troppo tempo. Ho visto il portiere fuori dai pali: è una cosa che provo sempre, quando c'è una punizione da lontano. In generale sono contento della vittoria, era troppo importante per noi. Meritavamo i tre punti, siamo un gruppo nuovo e che sta lavoroando davvero bene. Adesso per noi inizia un nuovo campionato, ma prima pensiamo alla Coppa Italia: ci teniamo particolarmente a fare bella figura contro il Cosenza. Dedico il gol alla mia ragazza, alla mia famiglia e ai miei compagni di squadra".

Sezione: MONOPOLI / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 09:15
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print