Al vaglio della dirigenza del Pescara vi sarebbe la posizione del tecnico Legrottaglie: il cammino degli abruzzesi post-sospensione non è dei più trascendentali e, di conseguenza, per aggiustare una situazione divenuta delicata si potrebbe anche procedere con un avvicendamento tecnico.

A tal proposito, il patron Sebastiani starebbe pensando non soltanto ad Andrea Sottil, ma anche a Zdeken Zeman: per l'ex Foggia e Lecce si tratterebbe della terza avventura in sella al timone pescarese.

Sezione: SERIE B / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 14:15
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print